Iniziative

Baciati da uno splendido sole e immersi in un fantastico panorama, i bambini del campo estivo hanno trascorso una giornata un pò diversa dal solito, in quel di Brunate...tutti felici e soddisfatti nonostante la "faticosa" (per alcuni!!) passeggiata.
A voi qualche bella immagine..
Il mondo è sempre più dilaniato da guerre e disgrazie, di ogni tipo; la violenza ci sembra diventata la normalità, ma noi non possiamo permetterlo! È per questo che, data la situazione internazionale che stiamo vivendo, il motto del nostro anno formativo è "Beati gli operatori di pace".
A ogni momento dell'anno faremo infatti corrispondere uno dei significati che, per noi, ha la parola Pace. E così all'inizio dell'anno ci siamo concentrati sulla storia che padre Emilio ci ha raccontato, dove i protagonisti si regalavano un pacchetto incartato, che conteneva "solo un po' d'Amore"; da lì è partita la nostra riflessione. All'ingresso è stato allestito un pannello con raffigurato il planisfero, su cui sono indicati tutti i conflitti più gravi sparsi nel mondo; accanto, nel corso dell'anno, creeremo dei piccoli cartelloni con le nostre riflessioni per la pace e contro la guerra.
Anzitutto, pace è ... incontrare: nell'ottobre missionario conosceremo persone che hanno fatto della missione un modo non solo per aiutare, ma anche per incontrare popoli diversi, che vanno rispettati e sostenuti. Nel mese di dicembre ragioneremo su quanto sia importante il dono, perché pace è ... donare, e noi lo faremo creando gli oggetti da vendere al mercatino natalizio e cercando sul nostro territorio associazioni di volontariato che donano il loro tempo e le loro risorse per gli altri. A gennaio, invece, capiremo che pace è... speranza e leggeremo libri che narrano storie i cui protagonisti non hanno mai smesso di sperare in un futuro migliore per se stessi e per gli altri; inoltre dedicheremo uno spazio alla Giornata della Memoria, perché la speranza non va mai perduta nemmeno davanti ai peggiori crimini dell'umanità. Poi celebreremo la festa di San Girolamo e come lui impareremo a prenderci cura delle persone che ci circondano, dei nostri amici, delle nostre famiglie, ma anche dei più lontani, degli ultimi, che non sono solo i poveri; oggi gli ultimi sono anche coloro che vivono il rischio, che non hanno tutele; infatti la pace è... giustizia, e lo impareremo leggendo libri sulla legalità. La Quaresima ci porterà a capire che la pace è... aiutare, e noi lo faremo concretamente aiutando i bambini di Haiti, con la nostra consueta merenda solidale. Infine, pace è... Pace, sembra banale, ma, analizzando romanzi che parlano di guerra, ci accorgeremo che la pace è una condizione di cui nessuno dovrebbe essere privato, mai!
Oltre alla preghiera e alla riflessione quotidiana, abbiamo vissuto e vivremo anche dei momenti forti: accanto alle Sante Messe nelle occasioni più importanti, ad inizio anno abbiamo vissuto tutti insieme il Pellegrinaggio a Sotto il Monte Giovanni XXIII. È stata una giornata bellissima, che ci ha permesso di iniziare insieme l'anno aprendoci agli altri. Nella preparazione al Natale ci impegneremo nell'allestimento del Mercatino i cui proventi saranno come sempre devoluti alle missioni somasche. La Quaresima sarà scandita come al solito dalla Merenda solidale per Haiti, che ci vede ormai impegnati da diversi anni nel fare un piccolo esercizio di sobrietà per raccogliere fondi per il villaggio degli orfani di Haiti.
Insomma, ci aspetta un anno ricco e intenso, dove, anche nelle nostre piccole fragilità e mancanze, ci impegneremo affinché, anche noi, possiamo diventare piccoli costruttori di pace.
I nostri bimbi della scuola d'infanzia hanno deciso di festeggiare al loro modo i nonni...
Domenica 25 maggio, come da tradizione da alcuni anni, festeggeremo insieme agli alunni e le loro famiglie la conclusione dell'anno scolastico.Il programma prevede:

ore 10.30 S.Messa di Ringraziamento
ore 11.30 Lancio dei palloncini
ore 12 Pranzo (prenotazione obbligatoria)
ore 13 Caccia al tesoro a squadre
ore 14 Estrazione biglietti sottoscrizione
ore 14.30 incontro pallavolo mamme-figlie
ore 15 incontro calcio Papà-figli
ore 16 Premiazioni e saluti

Vi aspettiamo numerosi per una giornata da trascorrere insieme in pace e allegria.
Giovedì 3 Aprile 2014, alle ore 16.30 presso l'auditorium Scuole Medie Viale Somaini 1 a Guanzate, si terrà un convegno in-formativo sulle epilessie per famiglie, insegnanti, educatori, operatori socio-sanitari e scolastici.
Ulteriori info le potete consultare con il volantino presente sul tavolo all'ingresso del nostro Istituto.
Il nostro Istituto partecipa all'VIII edizione della settimana del "DONACIBO" che si svolgerà dal 24 al 29 Marzo.
Il Banco di solidarietà di Como propone gesti di solidarietà semplici e concreti:la raccolta di generi alimentari da destinare a famiglie in stato d'indigenza attraverso la consegna periodica di un "pacco viveri" da parte dei nostri volontari a casa degli assistiti.
Il programma di raccolta, che prevede solo prodotti alimentari non deperibili, sarà cosi articolato:

Lunedì 24: Raccolta biscotti prima colazione - caffè
Martedì 25: Carne in scatola
Mercoledì 26: Tonno in scatola
Giovedì 27: Olio
Venerdì 28: Zucchero
Sabato 29: Pelati

Si ringraziano in anticipo tutte le famiglie che avranno l'opportunità di aderire a questa iniziativa caritatevole.
Durante il percorso di Quaresima, a scuola faremo un percorso formativo-religioso per preparare i bambini alla S.Pasqua. Verranno guidati ad ascoltare e riflettere su alcuni brani del Vangelo ed ogni settimana ci si impegnarà a migliorarsi e cambiare il cuore attraverso degli impegni e gesti concreti. Come gesto di carità si aiuterà anche quest'anno la casa degli orfani di Haiti.Ogni venerdì i bambini saranno invitati a rinunciare alla loro "merenda gustosa" per acquistare la "merenda sobria", un panino fornito dalla scuola, al costo di un euro, da intendere come offerta.
Invitiamo tutti i genitori a sostenere l'iniziativa proposta ritenendola importante da un punto di vista formativo ed educativo.
Grazie a tutti...
I nostri bimbi del micro-nido hanno festeggiato insieme alle educatrici il loro primo carnevale..è stato un bel momento di festa e di allegria che vogliamo condividere con voi..
Quest'anno nel nostro Istituto è partito il progettoCLIL per le classi pilota 3°A e 3°B della Scuola Primaria. La sperimentazione proposta dall'insegnante di lingua Inglese Annalisa Merlino, esperta docente del corso, ha coinvolto con entusiasmo insegnanti, alunni e famiglie. Ma che cos'è esattamente il CLIL?Letteralmente CLIL sta per Content and Language Integrated Learning, cioè apprendimento che nasce dall'integrazione di lingua e contenuto. L'idea che sta alla base di questa metodologia è che i bambini imparano più velocemente la lingua straniera se questa viene usata per veicolare dei contenuti per loro significativi. Nel corso del primo qudrimestre si sono avviati dei moduli CLIL per Scienze, Storia e Geografia e i bambini hanno appreso argomenti come il ciclo dell'acqua, l'origine dell'Universo, il mare....in lingua Inglese. I risultati davvero positivi e la "naturalezza" con la quale quest'approccio è stato percepito dai bambini fa ben sperare per il futuro di questo progetto per altre classi della nostra Scuola.
Anche quest'anno, come ben sapete, il periodo natalizio è stato ricco di iniziative che con sentita partecipazione da parte dei ragazzi e delle loro famiglie a porato gioia e allegria.
A noi piace far parlare le immagini, per cui "gustatevi" questa galleria di fotografie...
Ci si avvicina velocemente al tempo di Avvento che ci accompagnerà fino alla celebrazione del Natale di Gesù. Il calendario di appuntamenti per i nostri ragazzi e le loro famiglie, come ogni anno,è ricco di momenti da vivere insieme intensamente:Mercatino,concorso Presepi, Sante Messe, tombolate...per questo è necessario fare un breve promemoria per tutti...per cui...iniziamo!
Il Mercatino di Natale (benvengano come al solito regali, giocattoli, oggetti che avete a casa e che vi sentite di donare) sarà quest'anno destinato ai poveri delle Filippine, dove i Padri Somaschi hanno diverse opere educative ed assistenziali. Le date e gli orari saranno:

4,5,6 Dicembre: mattina 7.30-8,20 e pomeriggio dalle 16 alle 17.30 circa.

Lunedi 16 Dicembre: ore 15 S.Messa scuola Primaria, ore 18 auguri dalle classi 1°scuola Primaria

Martedi 17: ore 10 S.Messa scuola secondaria, ore 20 auguri e tombolata 2°-3° primaria

Mercoledi 18: ore 16 Premiazioni Presepi e Cioccolata, ore 20 auguri e tombolata 4°-5° Primaria

Giovedi 19: ore 20 Consegna certificati Cambridge, auguri e tombolata 1°Secondaria

Venerdi 20 ultimo giorno di scuola!

Non resta che augurarci che tutti questi momenti di generosità e disponibilità rendano le feste natalizie ancora più belle e gioiose.
Page 1 of 2